PREMIO GEMINI D'ORO

Il Gemini d’Oro incarna simbolicamente il segno zodiacale dei gemelli, scelto come emblema della vita dell’attore, eternamente esposto al ‘giuoco’ altalenante della Scena e della Vita.

Dal 2006, grazie alla fruttuosa collaborazione con lo scultore Tommaso Garavini, il Gemini d’Oro diviene una scultura unica ed irripetibile. Inoltre assunta ufficialmente come ‘logo’ e simbolo del ROMA TEATRO FESTIVAL.

Nel Gemini d’Oro, grazie anche alla sensibilità artistica del suo ideatore, si incarna lo spirito del ROMATEATROFESTIVAL.

Il Festival inaugura ogni anno nuova stagione culturale grazie alla passione sempre viva dimostrata dalle Strutture di Formazione dello Spettacolo. In ogni ‘stagione’ supera i limiti della ‘competizione’ per sposare il confronto, il dialogo ed il reciproco scambio tra le Strutture Didattiche dello Spettacolo.

Il premio Gemini D’oro premia dunque la ricerrca e lo studio di queste scuole di Formazione mirando a valorizzare l’impegno, l’innovazione e le tecniche da loro sviluppate.

Durante la serata finale del Festival verrà assegnato il PREMIO GEMINI D’ORO a:

  • MIGLIORE SPETTACOLO
  • MIGLIORE REGIA
  • MIGLIORI COREOGRAFIE
  • MIGLIORE ATTRICE
  • MIGLIORE ATTORE

inoltre verrà assegnato il
PREMIO SPECIALE SOFIA AMENDOLEA

PREMIO GEMINI D'ORO: UN'OPERA D'ARTE

Tommaso Garavini ideatore, per il ROMATEATROFESTIVAL, del Premio Gemini D’Oro, nel corso degli anni ha realizzato opere d’arte uniche per il premio Speciale Sofia Amendolea.

Attualmente il premio speciale Sofia Amendolea viene realizzato come il Gemini D’oro in versione argento su fondo nero.

PREMIO GEMINI D'ORO: UN'OPERA D'ARTE

Tommaso Garavini ideatore, per il ROMATEATROFESTIVAL, del Premio Gemini D’Oro. nel corso degli anni ha realizzato opere d’arte uniche per il premio Speciale Sofia Amendolea.

Attualmente il premio Sofia Amendolea viene realizzato come il Gemini D’oro in versione argento su fondo nero.

GIURIA E PREMI SPECIALI

La Giuria del Festival che assegnerà i Gemini d’Oro è composta da insegnanti rappresentanti delle Scuole che si asterranno dal voto in occasione del proprio spettacolo. Ad essi l’Organizzazione, curata dalla compagnia Legge 180, affiancherà dei giurati esterni esponenti del mondo dello spettacolo (attori, autori, registi casting, giornalisti), che garantiranno la totale imparzialità delle votazioni.

Gli Allievi Attori della Accademia Teatrale di Roma Sofia Amendolea, inoltre, assegneranno il PREMIO SPECIALE SOFIA AMENDOLEA a coloro che si saranno distinti per: Forza, Grinta e Carica Interpretativa

Premio Speciale Sofia Amendolea

un'opera d'arte unica